Crociere nord Europa

 

fiordi-norvegesi-crociera-nord-europa

Relax, natura, storia: ecco cosa regala una crociera nel Nord Europa. Le diverse compagnie di crociera, come MSC e Costa organizzano itinerari per visitare i fiordi norvegesi, la Scandinavia, la Danimarca, l’Irlanda, l’Olanda, il Regno Unito, l’Estonia, la Lettonia, la Lituania e la Russia. Ci sono anche crociere che fanno tappa in Polonia, Belgio, Lussemburgo, Francia e Germania; altre che arrivano in Islanda e in Groenlandia per visitare le antiche Isole Fær Øer e Shetland.

 

 

Le maggiori compagnie di navigazione, Costa Crociere, Royal Caribbean International, Norwegian Cruise Line propongono crociere nel Nord Europa, organizzando itinerari che toccano meravigliose città come Copenaghen, Helsinki, San Pietroburgo e Stoccolma.

Gli itinerari più affascianti sono quelli naturalistici che offrono tappe ai fiordi norvegesi, antiche insenature alcune delle quali navigabili. La crociera ai fiordi di due settimane arriva addirittura fino a Capo Nord.

Si organizzano anche itinerari brevi che prevedono la partenza dalla Germania alla volta delle Danimarca, Polonia e Svezia del sud: sono le cosiddette minicrociere che durano massimo 5 giorni.

 

Quando andare

crociera-mar-baltico-tappe

E per quanto riguarda il periodo nel quale partire per una crociera nel Nord Europa? Questi posti (soprattutto i fiordi della Norvegia e la crociera nel mar Baltico) sono caratterizzati da temperature fredde nei mesi invernali e fresche nei mesi estivi. Giugno, luglio e agosto sono considerati i mesi ideali nei quali partire; mentre quelli invernali, dicembre, gennaio, febbraio e marzo sono fortemente sconsigliati viste le basse temperature. Ma in fondo il problema non esiste poichè sia la Costa che la MSC nel periodo invernale non organizza crociere in questi luoghi.

 

 

Che cosa portare

Cosa mettere in valigia prima di partire per una crociera nel Nord Europa? In questo caso “vestirsi a cipolla” è molto utile. Se si parte in estate, ovviamente gli indumenti saranno leggeri (ma non troppo, soprattutto per la sera), ma quando si arriva verso il nord dell’Europa, si avrà bisogno di qualcosa di più pesante, come golfini, giubbini, sciarpe e cappelli. A bordo si gode di temperature gradevoli, quindi serviranno abiti più leggeri. In questi luoghi piove molto ed improvvisamente, quindi prima di scendere per le escursioni, ricordate di mettere nello zaino l’ombrello e di non indossare scarpettine ma calzature impermeabili.

 

Le compagnie ed i prezzi delle crociere nel Nord Europa

san-pietroburgo-crociera-europa-del-nord

Le compagnie di navigazione che propongono crociere nel Nord Europa e sull’Oceano Atlantico sono Princess cruise, MSC crociere, Norwegian cruise line e Costa crociere. Ci sono itinerari che accontentano tutte le esigenze e tutti i portafogli: crociere di lusso (cabina Samsara o suite) arrivano anche a 5000 euro per due con volo aereo incluso per una settimana; ma sono disponibili anche crociere economiche di massimo 700 euro a persona se ci si accontenta di cabina interna o con oblò.

I costi ovviamente cambiano a seconda del periodo di partenza: in autunno e primavera, la cosiddetta bassa stagione, ci sono sconti che arrivano al 50%. Ci sono poi offerte last minute e last second. In alta stagione, luglio e agosto, i prezzi aumentano: il consiglio è quello di consultare spesso i siti ufficiali delle compagnie di navigazione per trovare offerte e promozioni.

Occasioni interessanti si possono avere anche se si prenota in formula roulette, secondo la quale si sa di partire per una crociera solo pochi giorni prima della data di partenza. Il crocierista non sa il numero della cabina, ma lo apprende solo quando è a bordo. E' una formula molto conveniente anche se lascia qualche dubbio al passeggero.

A far lievitare il prezzo è anche la scelta della cabina e del ponte. Una cabina interna e ad un ponte in basso è più economica di una esterna con balcone. Ancora più costose sono le suite. Le escursioni si pagano tutte ed anche in modo salato. I prezzi vanno da minimo 50 euro a persona ad un massimo 130; aumentano soprattutto se sono previsti pranzi o cene durante la gita.

Le crociere nel Nord Europa negli ultimi anni stanno avendo molto successo soprattutto tra le giovani coppie di sposi che scelgono queste tappe per il loro romantico viaggio di nozze. Riscuotono consenso anche tra coloro che vogliono conoscere posti non troppo lontani ma nuovi. Questi luoghi, infatti, non sono i soliti posti europei, di sole e mare, ma sono freddi e quasi desolati, dove l’uomo sembra rispettare la natura e i suoi ritmi. Tuttavia, per non perdersi occasioni convenienti, il consiglio è quello di prenotare quanto prima la crociera visto l’alta partecipazione.